Milf brunetta vuole divertirsi

Sono Sara da Fuorigrotta, zona stadio San Paolo di Napoli, ho 32 anni, sono single e vivo in un appartamento condiviso con una mia amica, lei trentenne ma non ha gli stessi desideri miei, abbiamo stili di vita completamente differenti, ma entrambe rispettiamo la propria scelta.

Detto questo potete subito immaginare, con tutto rispetto, di quanto sono figa. Vi ho mostrato la parte migliore di me, subito la figa e il mio corpo in zona pelvica, molto ben accurato e promettente. Se vi va, potete anche -> contattarmi da qui.

Al momento potrei spostarmi in zona, sempre campania intendo, ma se necessario farò degli ulteriori sforzi tipo nel lazio o abruzzo, ma non oltre per adesso.

Tra l’altro se vi può interessare, potrei liberamente ospitare a casa mia, la mia amica come già detto rispetta le mie scelte e se ne andrebbe in cucina durante l’appuntamento / incontro.

Posso ospitare di giorno e di notte, preferibilmente però dopo le 19, ma H24! 

Vorrei poi chiedervi, siete mai stati frizzati da una tecnica bondage senza preliminari? Io amo sesso piccante senza troppe perdite di tempo e vado di fretta, lo voglio subito dentro, non che fosse una sveltina, intendiamoci, ma per lo meno sesso senza “zugà” come si dice a Napoli, cioè senza leccature di nessun genere. Poi è chiaro che se volete quello, posso pure senza problemi, ma dovrete sacrificarvi poi a fare cose che nemmeno potete immaginare, dal sadomaso al fetish di più assoluta sporcizia, ad esempio scorreggio e mi annusate il culo, oppure sudo sotto le ascelle facendo delle cose particolari, magari dei movimenti fisici o sesso puro, e poi mi leccate il sudore delle ascelle fino ad asciugarmele completamente.

Parlo, mangio e vivo stranamente, anche sessualmente sono molto particolare, e penso di essermi spiegata nel migliore dei modi.

Se avete difficoltà a contattarmi avvisate lo staff, ma non credo dovreste averne bisogno, io sono sia qua che altrove, ovunque si parli di milf napoletane etc.

Vi auguro una buona e dolce serata boys, ricordatevi che prima di ammazzarvi di seghe, potrei sostituirvi io a prendermi cura di voi, non faccio altro che pensare al cazzo che mi entra nella figa e strillo come una puttana, mi autodefinisco tale e me ne vanto.

PER CONOSCERMI ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE

Lascia un commento