Milf Perversa cerca sesso anale

Una milf perversa che cerca sesso anale e non solo, questa sono. Leggete tutto quello che mi piace e sono capace di fare e scoprite cosa mi intriga più di qualsiasi altra cosa.

Presentazione di una milf perversa

Salve gente, mi chiamo Laura, sono di Udine e faccio l’assistente in uno studio dentistico.

Ho festeggiato quest’anno il mezzo secolo ma nessuno ci crede.

Vedendomi di persona mi danno almeno una decina di anni in meno.

Sono diventata mamma non molto presto, infatti ho due figli maschi di 20 e 18 anni.

Essendo entrambi maggiorenni, non vivono più con me, ma stanno ultimando gli studi all’estero.

Come madre cerco di fare al meglio il mio dovere, ma come moglie, ahimè, non sono per niente perfetta.

Sia prima che durante il matrimonio mi sono concessa anche delle avventure extra coniugali.

Quando, però, i miei rapporti sessuali con altri uomini sono cominciati a diventare sempre più frequenti, ho deciso che il mio matrimonio era giunto al termine.

Quindi ho ripreso in mano la mia vita e ho cominciato a fare quel che mi pareva, ecco perché mi definisco una milf perversa.

Il titolo di milf me lo merito, non solo perché porto bene la mia età, ma anche perché ho un corpo abbastanza in forma.

Mi piace curare il mio aspetto estetico, amo ricevere massaggi sia erotici che non, mentre io li faccio solo in intimità.

Questo perché adoro provocare il mio partner del momento con le mie mani e anche tutto il resto.

Prima di rendere l’argomento ancora più hot di quello che già è voglio descrivere la mia fisicità per darvi un’idea più chiara.

Dunque a parte la mia età chiusa in un fisico giovanile, sono alta 1.70 e gambe affusolate; indosso la taglia 42 e porto una terza abbondante di seno. Sono bionda, occhi verdi e labbra molto carnose.

Dalla descrizione appena fatta chiudete gli occhi per un istante e cominciate ad immaginarmi a vostra completa disposizione per qualunque vostra proposta indecente.

 

Cosa c’è nelle fantasie erotiche di una milf perversa

Ciò che fa di me una milf perversa, oltre alla mia attività sessuale molto frequente, è anche il modo in cui mi piace fare sesso.

Quando vivo un rapporto sessuale è come se, insieme agli abiti, mi spogliassi anche di una maschera che indosso fino a poco prima di arrivare a quel momento.

La chiave del successo di tutte le donne consiste nel fare un po’ le preziose ed io mi comporto in tal maniera.

Quando, però, c’è bisogno di accendere la passione, l’esperienza mi ha insegnato che la parola d’ordine è agire e stupire.

Per fare ciò quindi è necessario prendere iniziativa e anche avanzare proposte, perché siamo noi donne a comandare il gioco.

Nel letto sono totalmente disponibile, anzi quello che sto cercando non sono delle semplici avventure; ma voglio qualcosa di sconvolgente che si differenzia dal sesso banale.

L’uomo che dovrà farsi avanti sarà colui che ci sa fare sia prendendomi davanti che dietro.

Mi piace tanto il sesso anale perché sento di più la penetrazione e quindi non accetterò rapporti sessuali dove quest’ultimo viene a mancare.

A prescindere da ciò però non mi piace la violenza, ma adoro l’uomo che mi prende con delicatezza ed al tempo stesso sicurezza. L’uomo è uomo ed in quanto tale lo deve dimostrare.

Come milf perversa con un certa esperienza non sono facile da accontentare, però chi mi renderà felice potrà esserlo altrettanto.

Ora che sapete abbastanza sul mio conto, non resta che farvi avanti per dimostrarmi quanto valete tra le lenzuola del letto, ma anche altrove perché il sesso si può fare ovunque.

Contattami subito e vivrete delle ore bollenti!

 

PER CONOSCERMI ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE

Lascia un commento